TRILUX equipaggia centro anziani con tecnologia di illuminazione digitale

Il centro per anziani Linde nella città svizzera di Grosswangen offre ai suoi non più giovani utenti un'assistenza di prima qualità. Oltre alle cure personali qui si dà molta importanza ad un arredamento ed equipaggiamento tecnico adatto a persone anziane.

Un'illuminazione a LED TRILUX specifica a questo tipo di target permette non solo di migliorare la sicurezza ma anche di aumentare la sensazione di benessere degli utenti e il gestore della struttura potrà trarre profitto dall'impressionante efficienza e quasi assenza di manutenzione del sistema di illuminazione digitale. "L'individuo prima di tutto" è il motto del centro e come individui vengono anche trattati i circa cinquanta abitanti della struttura.

Rispetto e apprezzamento per le persone anziane solo valori coltivati con convinzione a Großwangen. Sotto l'aspetto specialistico e professionale, si è investito quindi non solo nella specializzazione e formazione dei dipendenti ma anche nell'equipaggiamento della struttura. Un contributo sostanziale in questo senso è dato certamente dal nuovo concetto illuminotecnico.

La vista degli anziani va sempre a diminuire e, rispetto ai giovani, necessitano quindi di molta più luce. "Abbiamo deciso di aumentare di molto il numero di apparecchi nei corridoi e di raddoppiare l'illuminamento", riferisce Markus Elmer, amministratore delegato di TRILUX Svizzera. Semicircolari apparecchi a plafone a LED, di stile intramontabilmente classico evitano una formazione di ombre che spesso provoca insicurezza.

Questi apparecchi si inseriscono con armonia anche nelle camere degli anziani illuminando adeguatamente tavoli e angoli dove sedersi. "Anche nelle aree adibite ai servizi igienici abbiamo ridotto al minimo i rischi di incidente", riferisce Markus Elmer. L'umidità o superfici riflettenti, come ad esempio specchi e piastrelle, sono ad esempio dei problemi da risolvere per l'illuminazione.

Nel centro per anziani Linde i vecchi apparecchi furono rimpiazzati con apparecchi a LED Acuro dotati di protezione da schizzi e concepiti specificamente per un impiego in stanze da bagno. Visto che la luce è disponibile senza ritardi e al pieno dell'intensità e che oltretutto non comporta alcun riflesso, gli utenti del centro si sentono adesso più sicuri.

Nelle camere ci si affida a Sanesca LED. Oltre ad un design molto accattivante, questa soluzione offre anche un'illuminazione senza riflessi e una luce ambiente a fascio indiretto. Presentando degli interstizi molto stretti e viti quasi invisibili, le superfici dell'apparecchio sono molto facili da pulire. Rispetto all'impianto vecchio, con la nuova tecnologia LED il livello di illuminazione della struttura di Grosswangen è stato notevolmente migliorato.Oltre a ciò, la riduzione di notte dell'illuminazione dei corridoi

ha un effetto positivo sul consumo energetico del centro per anziani.La potenza assorbita viene ridotta qui del 50%. Grazie ad una regolazione in funzione della rilevazione di presenza, non appena qualcuno fa ingresso nel corridoio la prestazione luminosa passa automaticamente al 100 %.

Nell'impianto di illuminazione è stata inoltre integrata una batteria ricaricabile per garantire un'alimentazione di emergenza in caso di disturbo alla rete. Il progetto di ristrutturazione della località svizzera dimostra che in una struttura assistenziale un ridotto consumo energetico e un ottimale comfort di illuminazione, grazie alle soluzioni a LED di TRILUX, non sono affatto in contraddizione. Brevi tempi di installazione, quasi assenza di manutenzione, esercizio efficiente in chiave energetica e maggior sicurezza per utenti e dipendenti ne sono una prova più che sufficiente.